Follow Me Instagram_Icon_Small google imgres

Monday, June 26, 2017

Mousse di Cioccolato e Avocado – Vegan e Gluten free

Posted by Matteo Casadio on 1 marzo 2017

Anni fa l’avocado per chi non abitava nei paesi tropicali era un frutto quasi sconosciuto. Negli ultimi tempi vista la richiesta, la produzione e la commercializzazione si è diffusa. Oltretutto ora vengono prodotti anche in Sicilia, ma non tutto l’anno, ma è comunque è possibile acquistarli in molti negozi anche in Italia. Fondamentale è utilizzarli nel momento di giusta maturazione. Di solito si acquistano ancora un po’ acerbi e si lasciano maturare fino al momento giusto. Per velocizzare la maturazione si possono lasciare dentro un sacchetto di carta a temperatura ambiente.

Probabilmente abbiamo scoperto tutti prima il Guacamole e poi l’avocado. L’avocado è ottimo anche per fare i dolci e per sostituire il burro il alcune ricette.

Come dolce, la mousse cioccolato e avocado è facilissimo e veloce da preparare, è un dolce sano e naturale.

E possibile abbinare la mousse ad altri ingredienti e presentarla in vari modi. 

mousse d' avocado, cioccolato e frutti tropicali

Mousse d’ avocado, cioccolato e frutti tropicali

In questa ricetta, l’abbiamo abbinata ad altri frutti tropicali: mango, banana, macadamia e passion fruit,…ma chi ha fantasia si può sbizzarrire!

Ingredienti per 4 persone

2 avocado maturi

50 g sciroppo d’agave

30 g cacao amaro

2 g cannella in polvere

Lavare gli avocado. Con un coltello affilato, incidere gli avocado fino al nocciolo, poi fare ruotare la lama attorno al nocciolo per poterli dividere a metà.

Per togliere il nocciolo con facilità colpirlo con la lama del coltello e fare una piccola torsione.

A questo punto con un cucchiaio estrarre tutta la polpa.

Mettere la polpa in un frullatore e azionare per qualche secondo fino ad ottenere una crema.

Aggiungere il cacao, la cannella e lo sciroppo d’agave e azionare ancora qualche secondo.

La crema è pronta

La si può presentare riempiendo dei vasetti o dei bicchieri aiutandosi con un sac a poche, oppure si può utilizzare per farcire una torta, o per deserts più particolari.

Nell’immagine, l’abbiamo servita con mango tagliato a piccoli cubi, passion fruit, macadamia, e banana, per un dolce sano e tutto tropicale.

Ciliegie Pannacotta Cioccolato

Posted by Matteo Casadio on 1 luglio 2016

pannacotta-ciliegie-cioccolato

Ciliegie Pannacotta Cioccolato

Guarda il video!

Cheesecake Squacquerone, Cioccolato bianco, Fragole, Balsamico e Saba

Posted by Matteo Casadio on 1 marzo 2016

Qualche settimana fa abbiamo visto come sostituire il burro nelle ricette. Nella golosa ricetta di oggi, proposta gentilmente dalla nostra amica Elisa Giannini, un po’ di burro c’è,… in tutti i casi, come abbiamo già detto basta non esagerare!

Vediamo come Elisa ha preparato questa ricetta: Cheesecake Squacquerone, Cioccolato bianco, Fragole, Balsamico e Saba
ricetta-cheesecake

Ingredienti per la base:
1 confezione di biscotti di riso sbriciolati a mano (non nel mixer) lavorati con
80 g di burro
1 cucchiaio di rum
pepe di Sechuan
foglioline di timo cedrino
Saba
Aceto balsamico
150 g cioccolato bianco

Sciogliere il burro a bagnomaria. Unire i biscotti, il rum, il pepe e il timo cedrino. stendere l’impasto così ottenuto in una tortiera.
Versare sulla base ancora tiepida (grazie al burro caldo) la saba (mosto d’uva cotto) e un cucchiaino di aceto balsamico invecchiato (quindi dolce e molto profumato). La quantità deve essere minina per non eccedere con profumi e sapori.
Fondere il cioccolato bianco a bagnomaria e stenderlo su carta forno, formando un cerchio della dimensione della base del cheese cake. Farlo raffreddare in frigorifero, staccarlo dalla carta e posizionarlo sulla base di biscotti.
Lasciare riposare tutto in frigorifero.

Ingredienti per la crema:
750 g squacquerone
500 g mascarpone
250 g ricotta
3 uova
4 cucchiai di zucchero

Frullare tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema liscia. Versare sulla base di biscotti freddissima.
Cuocere in forno ventilato 180ºC per circa 45 minuti.
Lasciare raffreddare e servire il cheesecake con fragole fresche insaporite con lime, saba e balsamico.

Cioccolato Ciliegie Yogurt

Posted by Matteo Casadio on 25 luglio 2015


cioccolato ciliegie yogurt

Soufflè al cioccolato

Posted by Matteo Casadio on 14 novembre 2014

Uno dei dolci classici francesi è il soufflè. I soufflè possono essere sia salati come per esempio al formaggio, sia dolci: alla vaniglia, all’arancia, al cioccolato….

È una ricetta semplice da realizzare, ma come per tutte le ricette dei dolci montati, che devono risultare gonfi e leggeri, bisogna essere molto attenti e delicati nel trattare tutti gli ingredienti.
Souffle al cioccolato

Ingredienti per 7/8 stampi da 7/8 cm di diametro di base:

190 g latte intero

35 g farina di forza

35 g burro

100 g zucchero

68 g tuorlo 3 circa

112 g albumi 5 circa

135 g cioccolato 70%

3 g sale

Infarinare l’interno degli stampi passando un leggero strato di burro, poi facendo aderire la farina.

In un contenitore, mescolare la farina con il burro morbido e il sale.

In un pentolino portare a bollore il latte con 75 g di zucchero.

Unire il panetto di burro e farina e mescolare con la frusta, poi aggiungere cioccolato tagliato a pezzetti e in ultimo i tuorli.

Lasciare raffreddare leggermente e aggiungere delicatamente gli albumi montati con 25 g di zucchero.

Versare il composto negli stampi riempiendoli fino al bordo.

Cuocere a 190º C.

Per gli stampi del diametro di  7 cm la cottura sarà di 17 minuti, per quelli di 8, 18 minuti.

Servire immediatamente, con panna montata, o crema inglese

Tortino al cioccolato di Alex Vitali

Posted by Matteo Casadio on 17 maggio 2014

Oggi, un dolcetto elaborato da Alex Vitali !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!cioccolato
Per la Pasta frolla al cioccolato:
280 g farina
30 g cacao amaro in polvere
150 g zucchero
150 g burro
1 uovo
un pizzico di sale
Lasciar ammorbidire il burro, setacciare la farina poi unire tutti gli ingredienti e lavorarli velocemente fino ad ottenere un impasto liscio. Coprire con la pellicola e lasciar riposare in frigorifero per 1 ora. Aiutandosi con il matterello da pasticceria, stendere ad uno spessore di circa 1/2 cm. Formare vari dischi con degli anelli da pasticceria che poi dovranno essere inseriti nel forno in cottura, forate i dischi di pasta con una forchetta e infornate a 185°C per 15/18 min. Cuocere i ritagli rimanenti frolla che poi serviranno per formare il disco centrale della torta. Sfornate e lasciate raffreddare completamente i dischi senza togliere gli anelli.
Centrale:
200 g frolla al cioccolato
100 g  nocciole
80 g burro
50 g di cioccolato fondente
10 g zucchero a velo
Frullare grossolanamente le nocciole e tenere da parte.  Sciogliere il cioccolato a bagno maria, unire nel mixer il burro sciolto con la frolla, lo zucchero a velo ed il cioccolato fuso, unire le nocciole e lavorare per pochi secondi. Stendere l’impasto sui dischi di frolla cotta creando uno spessore di 1/2 cm e infornare a 190° per 5 min, sfornare e lasciar raffreddare, lasciando sempre i cerchietti.
Ganache:
225 g panna fresca
100 g cioccolato fondente
40 g cioccolato al latte

sale un pizzico
Portare a ebollizione la panna e il sale.
Sciogliere i cioccolati a bagnomaria lasciare intiepidire e amalgamare lentamente il cioccolato alla panna. Lasciare raffreddare leggermente e versare all’interno dei cerchietti per formare l’ultimo strato.
Lasciare rapprendere in frigorifero per almeno un’ora.

Sformare i tortini e spolverarli con cacao.
Il tortino al cioccolato può essere guarnito con arance candite, o amarene, …..