Follow Me Instagram_Icon_Small google imgres

Saturday, August 19, 2017

Tonno scottato, avocado, pomodoro, cipolla, macadamia e germogli

Posted by Matteo Casadio on 5 gennaio 2015

Questa ricetta è stata preparata per un concorso: Cuochi in vista.
Quindi se vi piace vi sarei grato se la poteste votare. Per votate dovete andare sul link e selezionare le stelle: 5 sono il massimo punteggio! Grazie!

http://www.cuocoinvista.camst.it/ricette/116

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ingredienti per 4 persone:
480 g trancio di tonno rosso o pinna gialla freschissimo
1 di n. pomodoro rosso sodo
1 di n. avocado maturo
¼ di cipolla
50 g macadamia tostare e tritate grossolanamente
80 g germogli alfa alfa
10 ml aceto di mele
sale maldon
olio extravergine d’oliva

Abbattere il tonno a -20˚C per almeno 24 ore. Questa precauzione va presa per tutte le preparazioni di pesce che verranno servite crude o parzialmente cotte.
Decongelarlo in frigorifero.
Sbollentare per 12 secondi il pomodoro e raffreddarlo in acqua e ghiaccio. Pelarlo, tagliarlo a metà, eliminare i semi e tagliarlo a piccoli quadretti regolari. Condirlo con un pizzico di sale e un filo di olio.
Tagliare a metà l’avocado. Eliminare il nocciolo. Estrarre tutta la polpa e metterla in una bowl. Con l’aiuto di una forchetta schiacciare la polpa, condirla con pochissimo sale e olio creando una crema liscia e densa.
Pelare la cipolla e tagliarla finemente a julienne. Metterla in un contenitore e aggiungere l’aceto di mele. Lasciare la cipolla a marinare per un’ora, quindi sgocciolarla.
Prendere il trancio di tonno, tagliarlo in 4 strisce il più regolari possibile e condirle con l’olio extra vergine d’oliva.
Scaldare una padella antiaderente e adagiarvi le strisce di tonno. Lasciarle per poco più di un minuto, poi girarle dal lato opposto. Lasciare anche questa parte per un minuto. Togliere dal fuoco e tagliare il tonno a cubi, (almeno 5 per ogni striscia).
Disporre per ogni piatto 5 ciuffi di crema d’avocado, adagiarvi il tonno, sopra al quale andrà messo il pomodoro a cubetti, la cipolla, i germogli e le macadamia.
Completare con un filo d’olio extravergine e un po’ di sale Maldon.

  • Benedetta

    Ciao Matteo! Sono Benedetta..ci conosciamo ma è difficile spiegarti chi io sia, comunque cercavo delle idee per preparare il pesce e mi sono imbattuta per caso nel tuo blog di cucina ed è proprio quello che volevo.. non so se sarò lontanamente in grado di imitarti, ma grazie!
    Ci rivedremo al mare!
    Comunque mi hanno detto che se congelo il tonno per almeno 72 ore nel freezer può bastare, è come abbatterlo o no?

    • Ciao Benedetta, la cosa più importante per preparare il crudo a casa è non mettere nel freezer tranci troppo grandi di pesce, altrimenti il freddo, per raggiungere il centro del prodotto ci metterebbe troppo tempo. I tranci vanno avvolti bene con pellicola e stesi, (non ammucchiati) nei ripiani del freezer. 72 due ore sono comunque sufficienti. Se hai altri dubbi e hai bisogno di altri consigli, chiedimi pure! A presto!

home | top