Follow Me Instagram_Icon_Small google imgres

Thursday, August 17, 2017

Macedonia di salmone ai frutti rossi

Posted by Matteo Casadio on 8 luglio 2014

Questa è una coloratissima ricetta di un’amica: Elisa Giannini.
L’aspetto è molto invitante, il gusto fresco, diverso e interessante… un piatto da provare! macedonia
Ingredienti per 4 persone:
480 g di filetto di salmone fresco
Condimento per il salmone:
5 g karkadè in polvere
5 g zucchero di canna ( un cucchiaino raso )
1/2 lime
sale
4 bacche di pepe rosa tritate
olio extravergine d’oliva
Per la salsa:
50 g di fragole
10 ml di aceto balsamico
8 bacche di pepe rosa
olio extravergine d’oliva
sale
Per la guarnizione:
un cestino di ribes freschi
timo fresco
olio extravergine d’oliva
15 g miele

Dopo aver spinato ed eliminato la pelle del salmone, avvolgerlo bene con la pellicola trasparente e abbatterlo per almeno 48 0re ad una temperatura di almeno -18 gradi C.
Decongelare il salmone in frigorifero.
Tagliarlo a cubi non troppo piccoli.
Lavare e asciugare le fragole, eliminare il picciolo e frullarle con l’aceto balsamico e le bacche di pepe rosa; aggiustare di sale e filtrare. Conservare in frigorifero.

Lavare e sgranare i ribes. Condirli con il miele, poco olio e il timo fresco. Conservare in frigorifero.

Mescolare insieme gli ingredienti per il condimento del salmone fino ad ottenere un’emulsione. Condire la tartare di salmone e dividere in 8 stampi cilindrici. Disporre le tartare in 4 piatti (2 a persona).
Guarnire la superficie con i ribes, come nella foto.
Colare la salsa alla bare del salmone.
Completare con qualche goccia di olio.

Ringrazio ancora Elisa per averci proposto questa ricetta… ne aspettiamo altre!!!

home | top