Follow Me Instagram_Icon_Small google imgres

Thursday, August 17, 2017

La crostata vegana … ai fichi

Posted by Matteo Casadio on 15 settembre 2014

Ornella ( la sorella di Lorenzo del Pappafico a Cervia) ci ha stupito ancora una volta con questa splendida crostata di fichi, quindi le abbiamo chiesto tutti i segreti come prepararla.
Questa ricetta è perfetta per tutti i golosi, anche per i vegani, dato che la pasta frolla è fatta senza burro e senza uova.

crostata vegan

Iniziamo dai fichi:
lavare i fichi e togliere la maggior quantità possibile di pelle, per evitare che rilasci il sapore d’erba.
Tagliare i fichi a pezzi, metterli in una padella, ricoprirli di zucchero, (1/5 del peso della frutta), aggiungere mezza stecca di vaniglia e qualche goccia di limone.
Cuocere per circa 30 minuti.
Per la pasta frolla vegana: impastare farina, poco zucchero, lievito per dolci con olio di semi di mais, vino bianco dolce o succo di frutta.
Lasciare riposare, poi stendere col matterello.
Ricavare la base tonda per rivestire la tortiera e le strisce da utilizzare successivamente.
Coprire la base della crostata con uno strato uniforme di marmellata di fichi e formare una griglia in superficie con le strisce di pasta frolla. Inserire qualche mandorla sulla marmellata.
Cuocere la crostata in forno preriscaldato a 170º C per circa 20 minuti. Lasciare raffreddare e sformare.

Probabilmente ti interessa anche questo articolo:http: Sostituire-il-burro-nelle-ricette
Grazie Ornella per questa super crostata vegana!!!

  • Michele

    Fantastica, questa torta… ma mi sa che per mangiarla dovrò andare a Cervia al Pappafico… difficile farla a casa senza le dosi per la frolla…

home | top